Come funziona il calcolo della rata e degli interessi

Attraverso questi moduli si calcola il mutuo ipotecario con il relativo piano di ammortamento e la rata del mutuo ipotecario per l’acquisto della prima casa e in generale per qualsiasi tipo di finanziamento. Vengono calcolati: l’importo complessivo da restituire all’istituto, l’ammontare complessivo di quanto dovuto per interessi e la singola rata.

La rata, e gli interessi da rimborsare variano, chiaramente, al variare del capitale finanziato e del tasso di interesse applicato dall’istituto di credito. Il piano di ammortamento applicato è quello cosiddetto “alla francesce” (presente nella quasi totalità dei mutui attualmente erogati), con quota di interessi a decrescere nel corso della durata dell’ammortamento e correlativamente aumentando la quota capitale.

Il software è valido per il solo calcolo del piano di ammortamento per mutui erogato a tasso fisso. Per i mutui a tasso variabile, invece, la rata varia in funzione del variare del tasso di interesse sulla base di parametri predefiniti (ad esempio EURIBOR con relativo spread, ma in questo caso si calcola il mutuo soltanto per la parte iniziale dell’ammortamento che va aggiornato solitamente di trimestre in trimestre).

È necessario tenere conto, in sede di erogazione, delle spese di istruttoria e dell’imposta sostitutiva: le prime variano a seconda dell’istituto di credito, la seconda, se l’ente erogatore è bancario può variare dallo 0,25% al 2%. Per l’a’istruttoria e la redazione dell’atto notarile di mutuo ipotecario sono necessari i seguenti documenti: documenti per mutuo ipotecario.

info@notaiotassitani.it

+39 041 969 1705 – Mira

+39 049 214 9450 – Padova

Calcola Mutuo e Rata Prima Casa

Compilare i riquadri sottostanti inserendo l’importo finanziato (N.B. non l’importo dell’eventuale compravendita, ma quello erogato dalla banca), il tasso di interesse e la durata in mesi (es. 240 mesi sono 20 anni, 360 mesi sono 30 anni e così via). Il software calcola l’ammontare della singola rata con ammortamento alla francese, l’importo comprensivo di capitale ed interessi che verrà, complessivamente, restituito alla banca, e l’importo complessivo degli interessi.